Open post

Ginseng un rimedio naturale contro la stanchezza

Scopri le proprietà benefiche del ginseng, un'ottimo rimedio naturale contro la stanchezza

A volte la stanchezza è il risultato di tante componenti che si sommano tra loro. si verificano comunemente, infatti, periodi in cui si è particolarmente impegnati tanto da un punto di vista fisico quanto da uno intellettuale. si crea così una situazione di esaurimento.

In questi casi, quando si è pressoché sicuri che non sia una carenza specifica quella che determina la debolezza, è necessario restituire un po' di tono nervoso, grazie a un'integrazione di tipo stimolante e rigeneratrice.

Ottimo nei periodi di superlavoro e nei cambi di di stagione come adattogeno.

È nato come potente afrodisiaco

secondo la medicina tradizionale cinese, la sua azione leggermente vasodilatatoria favorisce la virilità. non a caso, storicamente, uno dei suoi primi utilizzi è stato proprio a questo fine. in seguito l'azione energizzante, più spiccata, ha ottenuto maggior considerazione e riscontri, anche a livello scientifico.

È il suo contenuto in saponine, sostanze dall'effetto fortemente adattogeno, a garantire al ginseng l'effetto antistress che gli viene universalmente riconosciuto. oltre alle saponine, questa preziosa radice contiene anche aminoacidi e peptidi, vitamine e sali minerali. ha un discreto contenuto di zuccheri, nonostante il sapore amaro, che deriva dalla presenza di acidi organici

Scroll to top